Informativa Privacy

Trattamento dei dati personali della clientela acquisita per via informatica, tramite modulo di contatto, da intendersi applicati anche al pubblico a seguito dell'accettazione dei cookie.  

1) Il trattamento al quale potranno venire sottoposti i dati personali del cliente, in qualsiasi modo acquisiti da questo studio, sarà diretto esclusivamente al più completo ed opportuno espletamento degli incarichi ricevuti, e solo se strettamente necessario tali dati potranno essere utilizzati per la tutela dei diritti di questo studio e/o di terzi. È comunque garantito il rispetto del segreto professionale.

2) Per “dati personali” si intende qualunque informazione della quale questo studio fosse venuto a conoscenza, che sia relativa alla persona del cliente e/o alla sua ditta e/o società rappresentata, ovvero in genere alla attività del cliente, nonché alla persona e all’attività dei suoi familiari, amici, conoscenti, dipendenti, collaboratori, controparti, etc.. Vista la particolare natura degli incarichi degli avvocati, tali dati potrebbero anche riguardare l’origine razziale o etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni e/o organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché lo stato di salute o la vita sessuale.

3) Il “trattamento” potrà consistere in qualunque delle operazioni consentite dalla legge, compresa la raccolta in archivio e la comunicazione a terze persone. Detto trattamento potrà venire effettuato anche con l’ausilio di mezzi elettronici, informatici o comunque automatizzati. Pertanto, questo studio ha adottato le misure previste dalla legge e osserva tutte le cautele richieste, in ordine alla sicurezza e alla segretezza nella conservazione dei dati contenuti in documenti sia informatici che cartacei (uso di password, protezione dei computer in rete mediante firewall, custodia dei fascicoli, istruzioni di servizio ai dipendenti e collaboratori, etc.).

4) Il trattamento suddescritto potrà essere affidato dal titolare dello studio, avv. Massimiliano Fiorin, anche ai propri collaboratori, dipendenti, praticanti, o sostituti, senza che venga richiesta al cliente specifica autorizzazione, e fermo restando che tale affidamento avverrà sempre e comunque sotto la responsabilità del titolare e/o degli altri avvocati dello studio a lui associati.

5) Al solo fine di raggiungere le finalità indicate al superiore punto 1), e comunque nel pieno rispetto di ogni limite di legge, deontologico e di opportunità, i dati personali del cliente potranno venire comunicati da questo studio ad altre persone, fisiche o giuridiche, pubbliche o private, nonché ad enti, associazioni, uffici, e in genere a tutti i soggetti che fosse opportuno mettere a conoscenza dei predetti dati, o che comunque avessero diritto di accedervi. In particolare, si evidenzia che questo studio è sottoposto rispetto ai propri clienti agli obblighi di identificazione, conservazione dati e comunicazione all’autorità di operazioni sospette in materia di riciclaggio. I dati personali del cliente potranno essere trasferiti fuori dal territorio italiano, anche in paesi extra-europei.

6) Riguardo ai dati personali, è nella facoltà del cliente ottenere da questo studio, in qualunque momento:
a) la conferma della conoscenza dei dati, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il loro trattamento;
b) il rilascio di copia cartacea ovvero – se possibile – su supporto informatico degli atti e documenti nei quali i dati sono contenuti, fatto salvo il rispetto del segreto professionale verso terzi e della riservatezza deontologica verso altri avvocati;
c) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, il blocco dell’utilizzo, l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione dei medesimi dati;
d) l’attestazione del fatto che la eventuale richiesta del cliente di cui alla superiore lettera c) sia stata portata a conoscenza dei terzi, qualora ciò possa avvenire senza impiego di mezzi manifestamente sproporzionati rispetto all’esigenza di tutelare il diritto del cliente medesimo;
e) la cessazione immediata dell’utilizzo dei dati, a condizione che la richiesta sia effettuata per motivi legittimi e non limiti ingiustamente l’esercizio dei diritti di questo studio o di terzi.

Resta inteso che le suddescritte richieste del cliente e comunque l’eventuale suo rifiuto a comunicare a questo studio dati personali potrebbe comportare l’impossibilità di adempiere l’incarico nel modo più opportuno, e/o essere causa di remissione del mandato affidato. In ogni caso, per obbligo deontologico, questo studio non presta assistenza a clienti non personalmente identificati.
 

© 2015 Studio Legale Fiorin, Bologna. 

SEGUICI SU:S

  • Facebook Icona sociale
  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Social Icon